Finalmente un evento multidisciplinare di alto livello in Piemonte dopo mesi di inattività per molti atleti. A Santena più di 500 atleti si sono ritrovati sotto l’egida della Fitri, con l’organizzazione Qualitry per dar vita alla sesta edizione del Duathlon Sprint Città di Santena, seconda prova di circuito nazionale.
Clima fresco, a tratti soleggiato, svolgimento regolare con una prima frazione di corsa di 5km, la seconda di bici di 20 e ancora di corsa di 2,5.

Partenza ogni 10” per soli 5 atleti alla volta con mascherina fino al via. Anche se partita diversi secondi dietro, Giorgia Priarone, 707 Brescia, è risalita in testa già nei primi due giri di corsa, consolidato il primato in bici e chiuso ogni disputa nell’ultima frazione dando quasi due minuti di distacco alla seconda, Asia Mercatelli, Raschiani Triathlon Pavese. Al terzo posto Chiara Cavalli, CUS Parma, per soli 3”.

Gara maschile molto più equilibrata in testa, con Gregory Barnaby, 707 Brescia, ad avere la meglio per soli 11” su Matteo Fontana, CUS Pro Patria Milano, con un tempo di 54’50”. Terzo per il Trivivisport, Dario Giovine, a 1’18” dal vincitore.

In dieci dei nostri atleti hanno partecipato tra i quali molti neofiti per un esperienza, quella multidisciplinare, davvero divertente. Buona la prestazione dei nostri non ostante l’alto livello dei partecipanti.

Fonte Qualitry.it